Orto in montagna. Reginette e patate con pesto di rucola e speck croccante

2013-04-20 13.00.05
Di Francesca R. Bragaglia

Orto in montagna. Ovvero: Reginette e patate con pesto di rucola e speck croccante – (per 4 persone)
Ingredienti:
– 300 gr. di reginette;
– 3 patate grandi;
– 120 gr. di rucola;
– 50 gr. di mandorle pelate;
– 50 gr. di parmigiano grattugiato (o grana padano);
– 2 pomodori san marzano o 2 pomodori ramati molto maturi;
– ½ bicchiere di olio e.v.o.;
– 1 spicchio di aglio;
– sale q.b.;
– pepe q.p.
– 4 fette non molto sottili di speck

Preparazione:
– Pelare le patate, lavarle, tagliarle a dadini e tuffarle in una pentola d’acqua salata dove verrà cotta la pasta;
– Lavare e asciugare la rucola;
– Lavare i pomodori, fare un’incisione a croce nella parte posteriore del pomodoro e sbollentarli per 1-2 minuti in acqua bollente;
– Una volta raffreddati, pelare i pomodori, tagliarli a metà ed eliminare i semini;(oppure pelare i pomodori senza sbollentarli ma devono essere sodi)
– Tagliare i pomodori a pezzi;
– Mettere nel mixer la rucola, i pomodori, il parmigiano, le mandorle, il sale e il pepe e aggiungere gradualmente l’olio testando quando si raggiunge il sapore e la cremosità desiderate;
– Tagliare lo speck a listarelle;
– Ungere una padella con qualche goccia di olio, distribuendolo strofinando con l’aiuto della carta da forno su tutta la superficie della padella;
– Nella padella scaldata e unta di olio di piccola – media capienza, mettere lo speck tagliato a listarelle e attendere che diventi croccante, girandolo da un lato e da un altro con una pinza o con una paletta;
– Scolare la pasta con le patate, collocarle su un piatto facendo un nido con un mestolo e una pinza o una forchetta;
– Distribuire il pesto;
– Spargere a pioggia lo speck croccante;
– guarnire con mandorle intere, chicchi di pepe e rucola.
P.S. La ricetta può essere anche eseguita con l’alternativa dei fagiolini al posto delle patate da cucinare insieme alla pasta e al posto del parmigiano da mettere nel pesto, si può anche provare con il Puzzone o il Piave… ricetta collaudata!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...