Sicilia IGP zibibbo ‘Lìghea’ – Donnafugata, 2011 – Marsala (TP)

image

Di Francesca R. Bragaglia

Il termine zibibbo proviene dall’ arabo AL ZIBIB che significa UVA PASSA. Questo moscato bianco 12.5% limpido e giallo paglierino ha delle bellissime note di sottofondo composte da odori semplici che vanno dai fruttati con la mela e la banana mature, alle note mellite, per poi passare per la frutta candita e giungere a un trionfo di zagara, ciclamino, gelsomìno e altri fiori bianchi e gialli. Questa annata del 2011 é rotonda, secca e minerale. Ottimo come aperitivo, si sposa bene con pesce e frittura. Da servire a non più di 10 gradi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...