Petit Verdot – Azienda La Rasenna – Ladispoli (RM). Un vino straordinario della nostra zona.

petit verdot la rasennaDi Francesca R. Bragaglia

Una recensione che non poteva mancare. Potrà essere una recensione come tante altre, ma questo vino mi ha fatto mancare il respiro. E’ veramente un grande vino… stiamo parlando del petit verdot in purezza dell’Azienda Vinicola La Rasenna, di Ladispoli (RM) IGP 2011. 14 gradi di struttura e di gran corpo. Un gioiello della produzione locale. Sottobosco, vaniglia, pepe irrompono piacevolmente al naso con tabacco e chiodi di garofano con una nota di frutta secca e frutta matura. In bocca ciliegie al rosolio e liquirizia. In una parola elegante con il suo tannino vellutato.L’abbiamo degustato con un carpaccio di manzo e carciofi. Assolutamente da provare.

Vediamo nel dettaglio il Petit Verdot e i suoi possibili abbinamenti con il cibo. Come fa intendere il nome del vitigno non di certo italiano, è originario della Medoc, una zona del Bordeaux in Francia. Un vitigno a bacca nera con maturazione tardiva (da qui l’origine del suo nome, petit, cioè poco e verdot sta per verde, quindi ‘poco verde’ per cui ben maturo). Lo troviamo in California, in Cile, Spagna, Argentina, Venezuela, Canada. E più il clima è soleggiato e meglio è!

L’abbinamento possibile: carni rosse, stufati, cacciagione e formaggi con un forte sapore.

Temperatura di servizio: 16-18°C

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...