Hirohiko Shoda – Intervista allo chef più tooooop che c’è!

image

Di Francesca R.Bragaglia

Sono tornati i nuovi episodi di ‘Ciao sono Hiro'(Gambero Rosso, Canale 411 di Sky) dove lui è il grande protagonista indiscusso di una cucina raffinata e al contempo innovativa senza cottura, fresca e soprattutto genuina!!! Stiamo parlando del vulcanico Hirohiko Shoda che ci ha concesso un’intervista. Per noi è un onore pubblicare il suo pensiero! Buona e gustosa lettura!!! E stasera tutti sintonizzati alle 21.30 su Gambero Rosso Channel!!!!

Ciao Hiro, cosa ti ha portato in Italia?
Ciao a tutti!!!
Ho studiato la cucina italiana e lavorato come capo chef nell’alta ristorazione di cucina italiana in Giappone fino a 29 anni. Fin da piccolo amavo l’Italia, la mia cameretta era l’unica stanza della mia casa ad essere arredata all’occidentale! Ho deciso di trasferirmi in Italia per poter vivere realmente e concretizzare la mia cucina nel posto dove nasce.

Da dove è nata la tua passione per la cucina?
La mia passione nasce dall’infanzia, quando osservavo la mia mamma cucinare con semplicità e con il massimo rispetto per i cibi.

Da cosa trai maggiormente ispirazione per i tuoi piatti?
La mia ispirazione deriva dal contatto diretto con gli ingredienti. Amo cercarli, sceglierli, toccarli, sapere dove sono nati e cresciuti. Ecco che facilmente nella mia mente nasce un’immagine che disegno e poi realizzo, accostando gli elementi nel modo più armonico che posso.

Con quale chef ti piacerebbe collaborare?
Da tutti si può imparare, apprezzo chi ha una personalità forte, matura (non necessariamente maturo di età, ma di concetti), chi esplora l’esterno, ma anche il suo mondo interiore, esprimendosi liberamente, anche contro i pareri contrastanti.Tra i miei maestri ci sono Ferran Adrià, Joel Robuchon, Gualtiero Marchesi, tutti uomini che hanno avviato un’evoluzione in cucina, ma al di là della cucina adoro anche Pablo Picasso, Joan Mirò e Jackson Pollock: i loro tratti, i loro colori, sono ‘liberi’, pieni di naturalezza, forza e passione, tutti elementi che provo a trasmettere nella mia cucina.

Abbiamo seguito sulla tua pagina di Facebook il tuo giusto rammarico nei confronti di chi ha ancora delle remore sui piatti crudi, probabilmente per una mentalità culinaria ancora troppo chiusa. Noi tifiamo per te e non capiamo perché  a volte si è restii all’innovazione…lanciare un appello a questi campanilisti enogastronomici?
Per me la cucina è gioia, dovrebbe essere un piacere per chi la fa e per chi ne fruisce, in TV e soprattutto in tavola. Se uno chef mette passione nel cucinare e trasmette un’emozione con i suoi piatti, quale importanza ha che siano piatti tradizionali o innovativi? Ciascuno di noi è diverso e porta ricchezza, va rispettato.

 Ciao sono Hiro sta andando alla grande. Ora le nuove puntate, ma come è nato questo programma?
“Ciao, sono Hiro” si ispira al mio amore per la Natura; da sempre per me il concetto di crudità è uguale a quello di nudità, ovvero di purezza dei cibi. Ogni ingrediente è completo, vive da solo, ha migliaia di possibilità senza uso di fuoco o cotture. Occorre solo trattare bene l’ingrediente nella sua essenza.

Hai altri progetti in porto?
Tantissime persone mi chiedono consigli e suggerimenti sulla cucina giapponese. Con il Gambero Rosso stiamo studiando un progetto WEB dove insegnerò le basi della cucina giapponese, ricette tradizionali e tecniche, spero vi piacciano!!
E poi, se mi sosterrete sempre numerosi e affettuosi come adesso, spero di pubblicare presto il mio libro di ricette.

Una ricetta veloce????
Siamo in estate: fatevi colpire dai colori dell’orto, della terra e del mare: certamente sarà un buon piatto!!!!

Il tuo piatto preferito?
Cacio e Pepe. Ricetta semplice, antica, ma “contaminata” (cacio: alimento europeo; pepe: spezia orientale)

Grazie Hiro! Un grande in bocca al lupo per tutto!!!!! Continua così toooooop!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...