Cioccolato mon amour… Frisbee di crema al cioccolato bianco e bicchierino goloso… con tanto di topping casalingo!!!

Di Francesca R. Bragaglia

Il 5 luglio scorso abbiamo organizzato una serata di degustazione presso l’Enoteca Samnium a Cerveteri…

sde

Una degustazione dal titolo ‘Delizie Estive’, con due fantastici vini, che abbiamo scelto per la prima volta da Sommelier insieme al nostro amico Andrea, il nostro oste preferito, vale a dire una bella bollicina come il Franciacorta Brut Marchesini e il Rosato dell’azienda di Paupisi Torre del Pagus. Per diletto e per attirare i commensali abbiamo diffuso ideato e stilato un menu’ con cibi genuini e che lasciasse spazio all’immaginazione (quest’ultima sempre più carente in una società dove siamo omologati, wazzappati, twitterati, in collegamento con facebook attraverso il cordone ombelicale) e che si articolava in questo modo…

FINGER FOOD:
– cannoli a sorpresa con short goloso;
– abbraccio in verde;
– quello che non strozza ingrassa;
– polpette arlecchino;
PRIMI:
– Lasagna alla regola;
– chicchi in technicolor;
FINGER CAKES;
– Dolce enigma;
– Mordi e fuggi al triplo cioccolato…

Avete capito di cosa si è trattato? Qualche minuto per pensarci… tic tac tic tac… STOOOOP alle telefonate!

Ecco di seguito la “traduzione” e il riassunto fotografico del menu’ di cui sopra:

FINGER FOOD (cibo mangiato con le mani, da prendere rigorosamente con pollice e indice e con il mignolo cafone teso verso l’alto):
– cannoli a sorpresa con short goloso = trattasi di cannoli croccanti di speck e prosciutto crudo ripieni di crema di radicchio, ricotta e noci e un bicchierino con succo di melone e brut esclusivamente Murgo. In pratica la nostra (re)visione di prosciutto e melone, un antipasto evergreen;
– abbraccio in verde = involtini di zucchine con goloso ripieno di ricotta e basilico;
– quello che non strozza ingrassa = lo sfincione palermitano… ricetta originale confidatami da un siciliano DOC;
– polpette arlecchino = polpette di patate al forno ripiene di prosciutto e salsa di basilico, timo e altre erbette sfiziose e profumate;
PRIMI:
– Lasagna alla regola = rivisitazione della pasta alla norma, quindi una bella lasagna verde con sugo di melanzane, pomodori e ricotta;
– chicchi in technicolor = farro con pomodori secchi, pomodorini, gamberetti e ceci;
FINGER CAKES;
– Dolce enigma = freschissima torta alla frutta fresca con granella di pistacchio… e mentre scrivo sbavo sulla tastiera;
– Mordi e fuggi al triplo cioccolato… l’oggetto di questo post… vale a dire Frisbee di crema al cioccolato bianco e bicchierino goloso…

riassuntoI piatti sono stati studiati a tavolino, sia nella presentazione che nella realizzazione. Abbiamo cercato di portare in tavola la tradizione con un tocco di innovazione e dove è stato possibile diffondere il nostro amore per l’ambiente, come ad esempio l’utilizzo dei vasetti di vetro per il farro…

2014-07-06_10_44_28

Perché questo post per la ricetta dei frisbee e del bicchierino? Per diversi motivi:

2014-07-06_10_37_03

1) sono una cioccolatomane: se potessi mi immergerei in una vasca di cioccolato… fondente è meglio;

2) perché nella loro semplicità, sono comunque dei dolci che fanno effetto, sia dal punto di vista della presentazione (perlomeno ci ho provato) che dal punto di vista del gusto…;

3) perché ho studiato tutte le ricette possibili e immaginabili e ho trovato la vera ricetta del topping fatto in casa;

4) perché sono dolci a colpo sicuro, anche se li fate per la prima volta come ho fatto io! 🙂

5) perché – e pecco un’anticchia di modestia- il bicchierino è stata una genialata dell’ultimo minuto (lo ammetto, chiedo venia) ed è stato un successone! :)… mi era avanzata un bel po’ di crema al cioccolato bianco e del topping e proprio per evitare sprechi, ho svegliato l’ultimo neurone attivo…

Cioccolatomani? Siete pronte/i? Partiamo con la prima ricetta:

Frisbee di crema al cioccolato bianco

2014-07-06_10_38_19

Per la base (frisbee di pasta biscotto che una volta cotta e raffreddata gli viene data la forma con i ring di media grandezza o si possono tagliare a quadri con il coltello oppure li potete tagliare con le formine dei biscotti a stella, a cuore, con il diametro di un bicchiere…insomma fate navigare come sempre la fantasia!!!!!!!!)

– 25 gr. di cacao amaro;

– 4 uova intere

– 35 gr. di farina;

– 1 cucchiaio di acqua tiepida;

– 1 cucchiaio di miele;

– 80 gr. di zucchero;

– una punta di vanillina o qualche goccia di aroma di vaniglia.

Per la preparazione del frisbee, seguire il procedimento in questo link, dove troverete la ricetta della Fetta al Latte fatta in casa… non lo faccio per pigrizia, ma per promuovere quella delizia che è anche home made e i risultati sono fa-vo-lo-si!

https://missionegusto.wordpress.com/2014/02/09/

Per la crema al cioccolato bianco:

– 60 gr. di latte condensato;

– 250 gr. di cioccolato bianco (mi raccomando quello buono, e per buono non intendo di marca, basta che sia buono, che non sappia solo di zucchero, che faccia un bel rumore quando staccate i quadratini, che profumi di burro di cacao e vaniglia!!!);

– 20 gr. di farina;

– 1 foglio di colla di pesce;

– 250 ml di latte (più tre cucchiai per far sciogliere la colla di pesce);

Preparazione:

– ammollare il foglio di colla di pesce in acqua fredda;

– ridurre il cioccolato in pezzettini (mi raccomando dal momento in cui sfogliate le tavolette fino a fine procedimento i 250 grammi devono restare tali!!!! Ho capito che in cucina bisogna assaggiare… però…);

– fare intiepidire il latte;

– mescolare farina e latte condensato e aggiungere il latte tiepido a filo. Una volta incorporato tutto il latte, rimettere sul fornello a fuoco dolcissimo e far addensare. Una volta addensato, aggiungete il cioccolato bianco a scaglie, mescolare, togliere dal fuoco e girare finché non si sarà sciolto il cioccolato. Far raffreddare.

– In un pentolino far scaldare i tre cucchiai di latte a cui aggiungerete la colla di pesce ammollata e strizzata che si dovrà sciogliere.

– Aggiungere alla crema di cioccolato bianco il latte con la colla di pesce, mescolare e una volta che il composto si è ben raffreddato, riporre nel freezer per un paio d’ore… non abbiate paura, la crema non congela!

E ora… il Topping

2014-07-06_10_41_00

Sublime, denso come melassa, vellutato, questo topping è straordinario. Una volta preparato si può conservare in frigo un paio di giorni in un barattolo chiuso bene… da mettere come decorazione sui dolci, da mangiare a cucchiaiate, da intingerci dentro i grissini, da mettere sulla frutta e sul gelato… si abbina con ogni cosa!

Ingredienti:

– 100 ml di acqua;

– 150 gr. di zucchero semolato;

– 50 gr. di cacao amaro (mi raccomando stesso discorso del cioccolato bianco!!!);

– 1 cucchiaino di succo di limone;

– qualche goccia di aroma di vaniglia;

– 35 gr. di burro;

– 1 pizzico di sale.

Preparazione:

– In un pentolino, mescolare l’acqua con lo zucchero insieme al limone e porre il pentolino sul fuoco bassissimo, aggiungere il sale, e la vaniglia, mescolare delicatamente e aggiungere il cacao amaro un po’ alla volta e continuare a mescolare finché non si restringe. A fuoco spento aggiungere il burro e farlo sciogliere mescolando.

Assemblaggio dei frisbee:

– Sagomare la pasta biscotto in tanti dischi;

– Spalmare la crema al cioccolato bianco tolta dal freezer sui frisbee e chiudere con un altro disco di pasta biscotto;

– Guarnire con topping! 🙂

Il bicchierino goloso

2014-07-06_10_39_17

Come già accennato, questa è una idea di ‘riciclo’ per non sprecare crema e topping avanzati.

Prendete dei bicchierini o delle ciotoline (che abbiano i bordi alti!), sbriciolate degli amaretti sul fondo di questi contenitori, passate uno strato di topping, alternatelo a uno di crema e di nuovo mettete il topping e la granella di amaretto… e se avete spazio e materia prima continuate la stratificazione!!!! 😉

Delicious! 🙂

One thought on “Cioccolato mon amour… Frisbee di crema al cioccolato bianco e bicchierino goloso… con tanto di topping casalingo!!!

  1. Uauuuu!!! Che cenetta ragazzi!!! Io mi sarei tuffata subito su….mmmh, fammi pensare bene….su tutto credo!! Non avrei saputo scegliere fra tutte queste prelibatezze. Beh poi: lo sfincione l’ho assaggiato, i bicchierini me li hai promessi….per tutto il resto abbiamo tempo!
    Tanti bacioni, buona giornata bellezza! ❤ ❤ ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...