L’Autunno alle porte… crostata con nocciole, pere, ricotta e noci

Di Francesca R.Bragaglia

Il freddo è alle porte, l’inverno pure… e fra poco anche il Natale. Profumo di muschio che dà alla testa, l’odore di legna e di aria gelida che inebriano i sensi… cominciano a formarsi nuvolette dalla bocca e il tempo di resistenza per fumare una sigaretta in santa pace diminuisce precipitosamente, in un rapporto direttamente proporzionale con l’abbassamento delle temperature. L’autunno, anticamera dell’inverno è apprezzabile nelle ore diurne e al tramonto. Foglie gialle e marroni che si aggrappano con tutta la linfa possibile ai rami, che formano tappeti croccanti sotto le suole e lungo i viali. L’autunno è anche la stagione delle prime tazze di cioccolata, dei biscottini con un bel tè caldo alle 17,  nocciole, delle pere e delle noci… Dolci da gustare tiepidi e anche freschi… si possono lasciare tranquillamente vicino alla finestra e avremo lo stesso risultato della permanenza nel frigo.

Mi piace la frutta secca, soprattutto mangiata con voracità davanti alla tivù. Sarò sincera, il mio repertorio culinario con la frutta secca si è fermato a rotolini croccanti di prosciutto ripieni di crema di radicchio e noci, la caprese e la torta peramaretto con la farina di mandorle. Poi mi sono imbattuta in un contest davvero interessante promosso da quattro food&lovebloggers che curano una rubrica dal titolo ‘Stagioniamo’ che promuove la frutta e la verdura di stagione. Star di questo concorso: nocciole e noci! Perfetto, stavo pensando per l’appunto di implementare il mio menu’ con la frutta secca e questa è proprio l’occasione giusta per spronarmi! Mi diverte partecipare ai contest non per vincere, ma per partecipare e dare un contributo alla cultura culinaria web 2.0 e per avere la possibilità di conoscere foodbloggers con cui condividere l’amore per il cibo e il vino! 🙂

Riassumendo… tra un paio di righe troverete la ricetta dell’Autunno alle porte: un dolce goloso, da mangiare tiepido o a temperatura ambiente. Con il tè o con un rosso abboccato o un passito. La morte sua. 🙂

Come liquore per la preparazione della crema ho utilizzato la Moretta di cui vi racconto una curiosità: il suo nome è associato ai marinai di Fano che degustano questo liquore a base di rhum e anice insieme al caffè caldo nelle giornate più fredde o come digestivo. Mi è stato regalato da una persona a me cara e devo dire che nelle creme è superlativo!

AUTUNNO ALLE PORTE:

10748776_296517387208374_328285313_n

Ingredienti per la frolla:

– 100 gr. di granella di nocciole;

– 125 gr. di burro (o margarina con burro);

– 100 gr. di zucchero;

– 200 gr. di farina bianca;

– un pizzico di sale;

– 1 uovo intero;

– 1 cucchiaino di lievito vanigliato;

Ingredienti per la crema:

– 200 gr. di ricotta fresca di pecora (ben setacciata e scolata);

– 6 gherigli interi di noce ben tritati;

– 50/70 gr. di gocce di cioccolato fondente (o una tavoletta sminuzzata di cioccolato, o più tavolette avanzate, storpiate e mezze svenute nel frigo che aspettano solo di essere utilizzate!);

– 1 uovo intero;

– 100 gr. di zucchero;

– 3 cucchiai di Moretta;

– 2 pere ‘decana’. Ho scelto le decana con scetticismo. Al supermercato erano le uniche decenti. Non avevo avuto modo di andare al mercato… due pere di quella specie quasi un chilo! Erano troppo dure e al primo sguardo sembravano verdi. Ma quanto le ho pelate e assaggiate mi sono ricreduta: erano dolcissime e succosissime! Proprio vero che l’apparenza inganna! 😉

Per decorare;

– granella di nocciole q.b.;

– zucchero a velo (facoltativo).

PREPARAZIONE DELLA FROLLA:

– Mettere nel frullatore o nella planetaria tutti gli ingredienti e azionare il malefico marchingegno…

10749452_296518473874932_1333358438_nUna volta ottenuto un impasto ben omogeneo, formate una palla, un mattoncino, un lingottino, insomma dategli una forma, avvolgetelo con cura nella pellicola trasparente e mettetelo a riposare in frigo una mezz’ora (per chi va sempre per uno come me: lasciatela un quarto d’ora nel frezeer, giusto il tempo per preparare la crema!).

10743774_296519783874801_2147358977_n

 

PREPARAZIONE DELLA CREMA:

Sminuzzare i gherigli di noce e la cioccolata. In una ciotola versare la ricotta ben scolata e schiacciarla bene con una forchetta. Aggiungere successivamente lo zucchero e continuare a mescolare. Incorporare le noci e la cioccolata. Versare la Moretta e rompere l’uovo. Pelare le pere e tagliarle a cubetti e aggiungetele al composto.

10744502_296524017207711_1484257098_n

 

ASSEMBLAGGIO d’AUTUNNO

– Togliere dal frigo o dal frezeer la frolla. Prelevarne 3/4. Il resto avvolgetelo di nuovo e riponetelo nel frigo.

– Stendere la pasta dello spessore di circa 0.5 cm su un foglio di carta da forno. Prelevare il foglio con sopra la frolla stesa e collogatelo in una teglia di alluminio del diametro di circa 26-28 cm. Tagliare la frolla in eccesso e punzecchiate con i rebbi della forchetta la base.

10749513_296529790540467_1493258150_n

 

Versare sulla frolla la crema di ricotta e livellatela con la forchetta o il tarocco… e nel frattempo accendete il forno a 180°…

10743413_296529780540468_256623273_n

 

Togliete dal frigo la frolla che avete messo da parte, stendetela su un foglio di carta forno e formate le strisce da collocare sulla crostata. Guarnite infine con granella di nocciole.

 

10749146_296545050538941_1867027655_nInfornate a 180°:

– forno statico: per 45 minuti circa;

– forno ventilato: 30-35 minuti circa.

Verificate sempre cottura e colore della crostata che deve essere piacevolmente dorata… e bon appetit!

10608966_296716350521811_189345920_n

Con questa ricetta partecipiamo al nuovo contest StagioniAMO! 🙂

Stay tuned!

stagioniamo contest

 

 

 

 

4 thoughts on “L’Autunno alle porte… crostata con nocciole, pere, ricotta e noci

  1. Ciao! E’ davvero un piacere scoprire il tuo bel blog grazie al contest! hai unito una bellissima ricetta, davvero un emblema autunnale! Se hai voglia aspettiamo altre tue ricette stagionali per le altre categorie! 🙂
    Alla prossima

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...