Morbida delizia con funghi e stracchino

2015-02-21_22_32_23

Di Francesca R. Bragaglia

L’immagine non rende la golosità che si nasconde dietro questa focaccia alta e mollicosa, cotta a puntino, profumata e morbida. Semplice da preparare e ottima come aperitivo, il suo segreto è nell’impasto: la patata lessa. A forza di sperimentare credo di aver trovato la via della ‘quasi perfezione’ per questa tipologia di focaccia alta, che anche il giorno dopo rende ancora l’idea e il ricordo dell’assaggio della sera prima. Gustosa, con funghi e stracchino, fa andare d’accordo vegetariani e mangiatori di ciccia a vita… I funghi certo non sostituiranno mai la carne, ma contribuiscono ad apportare proteine all’organismo… e anche carboidrati! Vi ho convinti/e? Provate questa ricetta e fatemi sapere come è venuta! 🙂

Consiglierei in abbinamento con i funghi un Sauvignon Blanc…

Ingredienti:

– 500 grammi di farina 00;

– una patata grande (circa 150/200 grammi);

– 1 bustina di lievito di birra secco;

– 300 grammi di misto funghi surgelati;

– 1 spicchio d’aglio;

– 1 mazzetto di prezzemolo;

– 200 grammi di stracchino;

– 30 grammi di formaggio stagionato a scaglie (ho scelto un Piave Mezzano DOP);

– 2 cucchiai di olio evo;

– sale qb;

– 2 cucchiai rasi di zucchero;

– 200 ml di acqua tiepida

Preparazione:

– lessare la patata con la buccia, lasciarla raffreddare e passarla con lo schiacciapatate (lo faccio con tutta la buccia e vedrete che si sprecherà il meno possibile!);

– Sul piano di lavoro, porre la farina setacciata con la patata e il sale;

– Far sciogliere bene il lievito nell’acqua tiepida con l’aggiunta dello zucchero;

– Impastare e formare una palla che dovrà essere incisa a croce e messa a riposare in un luogo lontano da correnti e avvolta in canovacci e copertine per almeno un’ora e mezza;

– In una padella antiaderente far scaldare l’olio con l’aglio e far cucinare i funghi a cui aggiungere sale o mezzo dado e far cucinare aggiungendo anche l’acqua. A fine cottura aggiungete il prezzemolo tritato.

– Accendere il forno a 220 gradi;

– Coprire una teglia di alluminio rettangolare per 8 persone con la carta da forno e con le mani unte di olio adagiare l’impasto nella teglia e stenderlo bene;

– Guarnire con la crescenza, i funghi e il formaggio a scaglie.

– Infornare per circa 30 minuti … e bon appetit! 🙂

 

3 thoughts on “Morbida delizia con funghi e stracchino

  1. La consistenza era perfetta, peccato non aver sentito minimamente il sapore….siccome ho abbondantemente rosicato, ti toccherà rifarla quando mi sarà passato il raffreddore!!!
    Baci<3

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...